Febbraio 18, 2020

Il primo nome del giorno: Abel

Etimologia del nome Abele
il conome Abele viene dall'ebraico e significa "respiro, respiro". questo conome è trasportato da circa 9.000 persone in Francia e rimane relativamente non assegnato oggi. Gli Abel sono onorati il ​​5 agosto.

origine
Nella storia il personaggio di Abel della Genesi (primo libro della Bibbia) e il Corano era il secondo figlio di Adamo ed Eva e attirò l'ira del fratello maggiore Caino quando Dio accettò l'offerta del primo e rifiutò l'uno di suo fratello Caino. Divorato dalla gelosia ha ucciso Abele. Questa tragedia ha ispirato molti artisti, pittori e poeti. Già nel VI secolo, il suo nome fu rinvenuto su una lastra della cattedrale di Ravenna (una città italiana). Fu anche indossato nell'ottavo secolo da un pio monaco scozzese, che divenne arcivescovo di Reims sotto la protezione di Pipino il Breve. Oggi, questo conome continua ad essere premiato in Francia, ma anche in Italia e in Belgio.

carattere
Dal punto di vista del personaggio, Abel è un giovane intuitivo e organizzato nel suo lavoro ma anche nella sua vita personale. È fedele, calmo e calmo e attribuisce grande importanza alla sua vita familiare.


Una storia vera "Figlio, torna a casa" - Film completo in italiano per famiglie 2018 (Febbraio 2020)