Luglio 3, 2020

Saskia de Brauw, nuova musa MAJE


All'età di 16 anni, Saskia de Brauw ha iniziato la sua carriera da modella. Alcuni anni dopo, gli olandesi decisero di interrompere tutto per studiare arte. È diventata un'artista visiva, una professione che eserciterà per diversi anni. Ma con il suo fisico fuori dall'ordinario sapevamo che avremmo visto la sua bella faccia sulle passerelle di tutto il mondo. Ha ripreso la sua carriera di modella all'età di 29 anni, nel 2011. Da allora, anche se leggermente più vecchia delle modelle in voga in questi giorni, ha sfilato per la più grande. La sua tavola di caccia include Saint-Laurent e Chanel.

Con il suo fisico fine e androgino e il suo taglio da ragazzo, Saskia de Brauw seduce i più grandi nomi della moda. La prossima stagione mette i suoi talenti al servizio del prêt-à-porter. Questo autunno, infatti, è il nuovo volto dell'ultima campagna di MAJE. Una campagna che interpreta allegramente codici del glamour tradizionale per andare verso un'eleganza più oscura, pur rimanendo in uno stile maschile-femminile e che è chiaramente ispirato a un universo musicale e alle più grandi icone del mondo.

Minigonna in pelle, pantaloni slim eleganti, cappotto ampio ... I cliché di questa audace nuova campagna mostrano una Saskia de Brauw sotto una nuova luce. Lo spirito della nuova collezione MAJE sembra adattarsi particolarmente bene alla semplicità e alla silhouette del manichino fittizio.




Saskia de Brauw & Karl Lagerfeld | Chanel | L'Officiel NL (Luglio 2020)