Agosto 5, 2020

Tendenza al trucco: Chanel firma il ritorno della mosca


Nessuna mosca Chanel gioca con il suo illustre logo per firmare il suo trend di trucco e commercializza il concept "Marie-Antoinette" (ri) lanciato da Sofia Coppola nel 2006. 6 anni dopo, i modelli di Karl Lagerfeld sfilano vicino al Petit Trianon. È Peter Phillips, il regista della creazione del trucco, che ha preso in prestito il meglio dall'estetica attribuita a questo tardo Settecento.

Le sopracciglia sono accentuate, le labbra rosa, il trucco per gli occhi molto polveroso, la carnagione naturale ... La tendenza al pastello declinata da tutti i creatori di make-up è confermata ed esplode maestosamente durante questa sfilata di crociere. Infine, Peter Phillips ha avuto il piacere di tagliare il logo Chanel iper identificato in patch di velluto, fly di lusso.

Cosa ricordiamo?
Molta bellezza, senza dubbio. Imporre la carnagione diafana quando viene lodata la carnagione abbronzata (anche bruciata) rimane una vera sfida. Per gli amanti di questi sguardi di bellezza, la polvere rosa in trucco per gli occhi sembra la tendenza più semplice da copiare.

Ma il preferito va al volo. Se, per non trasformare il 100% in una donna panino, non disegnerai una doppia C a matita, la mosca XXL potrebbe tuttavia accanirsi nella bellezza dell'estate.



LUISA SPAGNOLI Spring Summer 2019 - Celebrating 90 years of Italian Fashion (Agosto 2020)