Aprile 1, 2020

Do un piccolo nome al suo sesso

Zizi, cui-cui: quale soprannome per Rocco?

Sei tra quelli che non prendono il sesso alla leggera e il pene della tua metà rimane un po 'vago, quasi un tabù. Possiamo persino dire che l'anatomia maschile non ti mette a tuo agio. Certamente, quando si coccola, il signor Zizi è il benvenuto nel gioco, ma per il resto del tempo, speri di dimenticarlo.

Con la tua modestia, l'anima di tuo figlio o il tuo lato vergine spaventato alle tue ore, preferisci evitare di pronunciare parole troppo crude. Pene, pene, fallo? Piuttosto muori! Quindi ti dai molta gioia con piccoli soprannomi infantili ... E in termini di ridicolo, niente ti impedisce: grandi classici zizi, kiki e popol, allo zigounet più originale, bistouquet, uccellino o grande lupo, passando per le tue invenzioni come cui-cui, pouic-pouic, ptibout, filoutube. Ci chiediamo dove si ottiene tutto questo!

Quando il sesso cade nell'acqua

Basti dire che tutto ciò non è molto maschile, anche meno virile e non sempre lusinghiero. Il signore non deve mancare di segnalarlo a te. È così orgoglioso della sua "macchina da guerra", probabilmente preferirebbe sentirti parlare di "King Kong" piuttosto che di "Ptit Zigouigoui"!

Ma probabilmente ti sei reso conto quando, nel mezzo di una parte di gambe nell'aria, il tuo vocabolario di giovane ragazza in fiore mette fine alle buffonate fino ad allora intenso e promettente ... Alla fine evocazione del piccolo nome, signore ha perso tutto il suo vigore. Come segno di protesta, forse?

Alcuni uomini, più comprensivi e sicuramente più fiduciosi, sono un po 'meno riluttanti. Sono abbastanza ben fatti per il loro soprannome. Non hanno bisogno di essere rassicurati sulla loro virilità, e dopo tutto, se chiamarlo "zouzou" ti permette di "domare la bestia", perché no?

Per la libido, è più divertente ...

Ma dare un piccolo nome al sesso del coniuge non è riservato a pudore o modestia. Per te, molto comodo in termini di sesso, è probabilmente più di un gioco che altro. Ama il gioco o anche il gioco di potere, a volte. Quando parli con "Thor", non parli con Laurent ma con la sua attrezzatura, e fai la tua cosa, il tuo sex toy. Dare un nome al proprio sesso è stabilire un legame speciale con lui, quasi per staccarlo dal corpo del tuo amante. In questo modo, è alla tua mercé ...

I piccoli soprannomi maliziosi, loro, dimostrano l'affetto che porti al suo "strumento". "Ro minet" se è peloso, "Kirikou" se non è alto ma molto valoroso, "Obelix" se ha le dimensioni di un menhir, o "il razzo" se è piuttosto veloce, ecc Stai attento, però, a non offendere la tua metà. Anche se sa che questi piccoli nomi non sono male, puoi rimpiangerlo quando lo interrompi ...

Il peggio del peggio

Vai a fare gadget : L'oggetto man si, la cassetta degli attrezzi, no grazie!
Crauti con contorno : Salsiccia di Strasburgo, cavoli e patate, abbiamo già visto più raffinati per andare in padella!
titanico : Quando il gioco delle parole cade nell'acqua, l'affondamento è assicurato ...
chipolata : Lungo, sottile e morbido, il confronto non è lusinghiero!
superuomo o Superpanne : I pantaloni sopra i collant, non proprio glamour ...
joystick : Attenzione! Maneggia con cura ...
Ah quel cuculo : Un piccolo tour e poi va, il cuculo è già lì!
Lucky Luke : Se tira più veloce della sua ombra, non c'è bisogno di fare una leggenda.
bazooka : Falloamorenon la guerra!
Pinocchio : Devi tirare le corde per alzarsi? Ahi ...



Sesso “alternativo”. La penetrazione le fa male, Lara lo fa “così” col suo lui | ULTIMI ARTICOLI (Aprile 2020)