Agosto 5, 2020

Come schermare il tumore al seno?


Anche se lo screening organizzato dal Ministero di salute non inizia prima dei 50 anni, il 30% dei tumori viene diagnosticato prima di questa età. Da qui il beneficio di essere prescritto una mammografia dal suo ginecologo o dal suo medico dall'età di 30 anni, un test che devi poi rinnovare ogni due anni.


Mammografia, istruzioni per l'uso

La mammografia è una radiografia di entrambi i seni che viene eseguita in piedi e busto scoperto in un centro medico dove un dispositivo si comprime il seno. Si consiglia di eseguirlo all'inizio del ciclo, quando il seno è il meno doloroso e si consiglia anche di non applicare la crema prima. Dopo l'esame, il medico esaminerà i tuoi seni e li palperà per eventuali anomalie.
In generale, viene eseguita un'ecografia complementare per visualizzare meglio i gangli, perché tutte le donne hanno cisti benigne nel seno, ma non sono intelligenti.
Se il medico ha un dubbio, ordinerà una biopsia, che è un esame un po 'più doloroso. Viene eseguito in anestesia locale, presso l'area sospetta.
È più difficile esaminare una donna con il seno piccolo, motivo per cui è consigliata una risonanza magnetica, soprattutto per le donne a rischio. Permette di visualizzare con estrema precisione i dettagli che una radiografia tradizionale non consente.

Il nostro consiglio
Per tracciare correttamente a cancro al senodobbiamo raddoppiare la nostra vigilanza. Puoi praticare l'autoesame, alla fine del tuo ciclo, per rilevare qualsiasi dimensione ... Osserva il tuo seno in uno specchio per vedere se non cambiano forma o se i tuoi capezzoli non hanno alcuna anormalità: flusso, cambio di trama ...



Tumori e wi-fi max (Agosto 2020)