Marzo 28, 2020

Cult Perfumes: la storia di Parigi di Yves Saint Laurent

Dal suo vero nome Yves Henri Donat Matthieu Saint Laurent, il couturier ha creato il suo marchio nel 1961. Si è trasferito in rue Spontini vicino a Avenue Foch nel 16 ° arrondissement di Parigi. Yves Saint Laurent decide di imbarcarsi in profumeria nel 1964 con il profumo Y, la prima lettera del suo nome. Egli incarna l'eleganza e il rigore delle creazioni diYves Saint Laurent.

Nel 1983, il creatore ha fatto il profumo Parigi, un omaggio al suo amore per questa città straordinaria. Questa fragranza iconica diventa rapidamente un classico femminile voluttuoso e sensuale. Parigi è una miscela di bouquet floreale composto da rosa e violetta accompagnato da un profumo speziato con chiodi di garofano. Questa alleanza legnosa dà un tono morbido e confortante come una mano che tocca un viso.

I nomi di profumi diYves Saint Laurent ha sempre un significato che è nell'immagine del suo universo. Yvresse, è un profumo festa per donne che amano la vita o Baby Doll, riflette una ragazza impertinente che osa esprimere i suoi desideri. Yves Saint Laurent crea profumi per la felicità delle donne.



The Savings and Loan Banking Crisis: George Bush, the CIA, and Organized Crime (Marzo 2020)